E’ stata richiesta all’APNEC (Associazione Professionale Nazionale Educatori Cinofili) la collaborazione dei suoi soci per il corretto recupero ed inserimento dei cani sotto sequestro della struttura di Green Hill.Si tratta di 2400 beagle di cui 3/4 cuccioli ed alcune femmine gravide.

L’APNEC si è resa subito disponibile ed ai futuri affidatari verrà offerta la possibilità di frequentare n. 5 incontri gratuiti aventi come obiettivo il corretto inserimento all’interno della famiglia.

I soci APNEC che non hanno ancora ricevuto mail e che vogliono aderire al progetto devono inviare mail a: comunicati@apnec.it precisando nome, cognome, regione di appartenenza, provincia e recapito telefonico.

Una volta acquisita la listra delle adesione la Presidenza APNEC provvedere a trasmettere i nominativi agli organi competenti.

Con la speranza di una numerosa adesione auguriamo a tutti e buon lavoro.

La Direzione APNEC